Carabinieri presidiano la movida in Centro: oltre 400 persone controllate, 6 denunce

I controlli dei militari nel fine settimana nel centro cittadino

Non si fermano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli durante la “movida” del fine settimana in centro città. 428 le persone - 186 con precedenti di polizia -  e 121 i veicoli controllati dai militari della Compagnia di Napoli Centro, insieme a quelli del Reggimento Campania, del Nucleo Radiomobile e del NAS partenopei.

59 le contravvenzioni al Codice della Strada notificate, gran parte delle quali per guida senza casco e mancanza di copertura assicurativa. 14 i motocicli sottoposti a sequestro e affidati alle depositerie giudiziarie.

Quattro i parcheggiatori abusivi denunciati: tutti distribuiti nelle strade di Chiaia più frequentate. I quattro chiedevano denaro agli automobilisti in cerca di sosta. Per uno di questi tariffe di 5 euro per motorini e 10 per le auto.

Sanzionato un locale – tra i tanti controllati - perché rifilava ai clienti alcolici privi di qualsiasi indicazione sulla tracciabilità: pari a 3500 euro la multa comminata.

Due le persone denunciate: la prima perché sorpresa a guidare senza aver mai conseguito la patente e la seconda per aver falsificato la documentazione relativa alla polizza RCA del suo veicolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Segnalati alla Prefettura, inoltre, cinque assuntori di stupefacente. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento