rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Capri

Invasione di turisti a Capri tra infrazioni a mare e stupefacenti

Diverse le multe elevate dai carabinieri tra Capri e Punta Campanella. Alcuni viaggiatori sorpresi con sostanze stupefacenti all'arrivo

Settimana di controlli anche sull’isola dei faraglioni. I carabinieri delle stazione di Capri e Anacapri hanno controllato 190 persone e oltre 95 veicoli. 35 le imbarcazioni passate al setaccio solo nel weekend di Ferragosto quando le coste erano gremite di turisti.

Come accaduto anche sulle altre isole dell’arcipelago napoletano, i militari della compagnia di Sorrento, a bordo del battello pneumatico, hanno notificato decine di infrazioni al codice della navigazione, specie nella porzione di mare tra punta campanella e Capri. Controlli soprattutto lungo i moli del porto dove in pochi giorni sono sbarcati migliaia di vacanzieri. E proprio tra questi che i militari hanno individuato 3 giovani nel cui zaino, oltre al telo mare e alla crema solare c’era anche droga. Sono stati tutti segnalati alla Prefettura.

Ancora droga lungo la spiaggia libera di Marina Grande. Un uomo fumava uno “spinello” noncurante dei bagnanti e dei tanti bambini al mare. Anche per lui una segnalazione al Prefetto. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni, in particolare durante la movida serale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di turisti a Capri tra infrazioni a mare e stupefacenti

NapoliToday è in caricamento