Fase due, controlli sugli autobus per evitare assembramenti

Sotto pressione la linea 621 dopo la chiusura della funicolare di Mergellina

Dopo le immagini di assembramenti viste nei giorni scorsi sui mezzi pubblici, l'Anm ha scelto di organizzare una serie di controlli per far sì che vengano rispettate le distanze di sicurezza. Dopo la chiusura della funicolare di Mergellina, una parte dei passeggeri si è riversata sulla linea 621 dove sono stati effettuati una serie di controlli. A renderlo noto è stato il sindacato Usb.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono anni che chiediamo la presenza di un controllore-bigliettaio a bordo dei mezzi, in aggiunta al conducente, per combattere l'evasione dei titoli di viaggio e comportamenti sociali scorretti". L'Usb auspica che "questa sorta di sperimentazione possa continuare anche dopo la fase emergenziale dell'infezione. La scelta di togliere i bigliettai dalle linee che svolgono trasporto pubblico urbano è risultata sbagliata, tanto per il controllo sociale che la figura rivestiva, tanto per le casse delle aziende, quanto l'aumento dell'evasione dei titoli di viaggio".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento