Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca San Ferdinando

Il "take away proibito", la polizia chiude un locale nel cuore di Napoli

L'intervento, avvenuto nel corso di controlli interforze, a via Mezzocannone

Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari dell’Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato controlli nelle zone di largo Sermoneta, via Partenope, via Nazario Sauro e piazza dei Martiri.
Nel corso dell’attività sono state identificate 190 persone e controllati 3 esercizi commerciali tra via Cavallerizza a Chiaia, via Bisignano e piazza Giulio Rodinò.

Inoltre, dopo l'1.00, una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale transitando in via Mezzocannone ha controllato un’attività di “take away” dove un dipendente aveva appena consegnato un panino a un avventore.
Gli agenti hanno sanzionato il titolare dell’esercizio commerciale e disposto la chiusura per cinque giorni del locale per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché aveva violato le norme sull’asporto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "take away proibito", la polizia chiude un locale nel cuore di Napoli

NapoliToday è in caricamento