Controlli anti-Covid, sanzionate 11 persone sorprese a giocare a carte in un circolo di Napoli

Servizio straordinario di controllo della Polizia nel quartiere Secondigliano

Nella mattinata di sabato, gli agenti del Commissariato Secondigliano e della Polizia Locale, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e di quella anti-esplosivo della Polizia di Frontiera di Capodichino, degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del Reparto Mobile, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Secondigliano, in particolare nel Rione Berlingieri.

Durante i controlli anti-contagio, i poliziotti hanno sorpreso, in un circolo ricreativo, 11 persone intente a giocare a carte e le hanno sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19 ed intimato al titolare l'immediata sospensione dell’attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Campania zona arancione: ecco cosa si può fare

Torna su
NapoliToday è in caricamento