rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Lotta alla contraffazione: "I cittadini devono pagare per quello che ricevono"

Seminario formativo alla Camera di Commercio per le polizie locali

Continua senza sosta la lotta alle contraffazioni di istituzioni, forze dell’ordine e enti rappresentativi dei commercianti. Proprio per questo, oggi presso la Camera di Commercio di Napoli, si tiene il seminario “Nuove sinergie nella lotta alla contraffazione: la nascita delle reti cittadine”. 

Stamattina siamo qua per ribadire, nell’interesse delle imprese, che dobbiamo combattere con tutti i mezzi il falso. Vogliamo aiutare quelle imprese che subiscono una concorrenza scorretta. Noi dobbiamo fare in modo che quando i cittadini comprano, comprano sicuro e paghino per quello che ricevono”, ha detto ai cronisti presenti il presidente della Camera di Commercio, Ciro Fiola.

Il progetto coinvolge tre grandi città del Meridione: Napoli, Bari e Reggio Calabria. E’ stato costituito un nucleo speciale per il contrasto alla contraffazione. Napoli sul tema è partita diversi anni fa, ma le buone pratiche devono essere trasmesse anche alle città più piccole. Su Napoli svolgiamo una doppia attività: una su strada e una info-investigativa. Siamo intervenuti anche su depositi e fabbriche, seguendo anche quelli che sono i rifiuti prodotti”, ha dichiarato Ciro Esposito, comandante della Municipale.

Video popolari

Lotta alla contraffazione: "I cittadini devono pagare per quello che ricevono"

NapoliToday è in caricamento