Cronaca Marigliano / Via Roma

Prova ad aprire un conto con documenti falsi: scoperto

Quando si è accorto di essere stato beccato ha provato a scappare ma fuori c'erano già i carabinieri

A Marigliano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per possesso e produzione di documenti falsi un 24enne di Castello di Cisterna già noto alle forze dell'ordine. L’uomo - nell’ufficio postale di via Roma -  ha tentato di aprire un conto corrente con una carta di identità falsa ma poi si è accorto che stava per essere scoperto.

Ha deciso di uscire dall’istituto ma all’esterno c’erano i carabinieri che lo hanno bloccato e perquisito. Nelle tasche il documento di identità falso che è stato sequestrato. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova ad aprire un conto con documenti falsi: scoperto

NapoliToday è in caricamento