rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Focolaio a scuola. Una mamma alla Radiazza: "Nessuna festa"

Durante la trasmissione di Radio Marte replica dei genitori dopo le polemiche per venti contagi nel plesso Zanfagna dell'Istituto comprensivo Minniti di Fuorigrotta: "False dichiarazioni di una docente"

Non ci sarebbe stata nessuna festa a causare il focolaio all'interno del plesso Zanfagna dell' Istituto comprensivo Minniti di Fuorigrotta. Diciotto alunni e due docenti sono risultati positivi al Covid-19. La prima ipotesi, alimentata da una voce anonima, è stata quella di un party cui avrebbero partecipato i bimbi della classe. Ricostruzione che ha scatenato l'ira dei genitori.

Una madre è intervenuta alla Radiazza, la trasmissione di Radio Marte condotta da Gianni Simioli: "Non c'è stata alcuna festa. Quello che è stato detto è falso. A mettere in giro questa voce è stata una docente che ha rilasciato dichiarazioni anomine a un giornale. Siamo molto arrabbiate, anche perché abbiamo trascorso una giornata a risponderealle domande dell'Asl, che ci chiedeva di questa presunta festa".  

Lo stralcio è stato pubblicato dal consigliere regionale Francesco Borrelli, che è intervenuto durante la diretta: "Ho parlato con l'Asl che ritiene improbabile l'ipotesi della festa" il commento dell'esponente dei Verdi.

VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio a scuola. Una mamma alla Radiazza: "Nessuna festa"

NapoliToday è in caricamento