menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Focolaio a scuola. Una mamma alla Radiazza: "Nessuna festa"

Durante la trasmissione di Radio Marte replica dei genitori dopo le polemiche per venti contagi nel plesso Zanfagna dell'Istituto comprensivo Minniti di Fuorigrotta: "False dichiarazioni di una docente"

Non ci sarebbe stata nessuna festa a causare il focolaio all'interno del plesso Zanfagna dell' Istituto comprensivo Minniti di Fuorigrotta. Diciotto alunni e due docenti sono risultati positivi al Covid-19. La prima ipotesi, alimentata da una voce anonima, è stata quella di un party cui avrebbero partecipato i bimbi della classe. Ricostruzione che ha scatenato l'ira dei genitori.

Una madre è intervenuta alla Radiazza, la trasmissione di Radio Marte condotta da Gianni Simioli: "Non c'è stata alcuna festa. Quello che è stato detto è falso. A mettere in giro questa voce è stata una docente che ha rilasciato dichiarazioni anomine a un giornale. Siamo molto arrabbiate, anche perché abbiamo trascorso una giornata a risponderealle domande dell'Asl, che ci chiedeva di questa presunta festa".  

Lo stralcio è stato pubblicato dal consigliere regionale Francesco Borrelli, che è intervenuto durante la diretta: "Ho parlato con l'Asl che ritiene improbabile l'ipotesi della festa" il commento dell'esponente dei Verdi.

VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento