Carcere Poggioreale, la polizia: "Oltre 200 positivi tra agenti e detenuti"

Allarme lanciato dal Sindacato di polizia penitenziaria: "La casa circondariale di Napoli rappresenta il fallimento dello Stato in tema di prevenzione Covid. Adesso rischia di diventare una bomba"

Il carcere di Poggioreale potrebbe diventare presto una bomba socio-sanitaria. Dopo le denunce dei familiari dei detenuti e dei garanti locali, arriva anche l'allarme lanciato dal Sindacato di polizia penitenziaria: "Poggioreale è il simbolo del fallimento dello Stato per quanto riguarda la prevenzione del Covid nelle carceri italiane - afferma il segretario Aldo Di Giacomo - Oltre duecento persone, tra agenti e detenuti sono positivi e la situazione rischia di degenerare. Al momento, far tornare i detenuti a casa sembra essere l'unica soluzione, ma con il decreto del Governo rischiamo di far uscire anche i mafiosi".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Carcere Poggioreale, la polizia: "Oltre 200 positivi tra agenti e detenuti"

NapoliToday è in caricamento