rotate-mobile
Cronaca Posillipo / Via Ferdinando Russo

La denuncia di Confcommercio: "Anche Posillipo soffre della Ztl"

Il presidente Russo: "Con la chiusura al traffico delle discese a mare di via Ferdinando Russo, Marechiaro e discesa Gaiola si rischia un flop estivo senza precedenti"

"Non sono soltanto Chiaia, il Centro storico e Soccavo a soffrire per colpa delle Ztl decise dal Comune. I disagi riguardano anche Posillipo, perché con la chiusura al traffico delle discese a mare di via Ferdinando Russo, Marechiaro e discesa Gaiola si rischia un flop estivo senza precedenti". Lo ha denunciato Pietro Russo, presidente Confcommercio Napoli - Imprese per l'Italia.


"Si tratta di tre strade che portano direttamente al mare e che non sono servite dai mezzi pubblici, dunque possono accedervi soltanto i residenti. Crediamo sia assurdo - ha detto Russo - che in estate qualcuno per fare un bagno debba camminare due chilometri a piedi, uno in discesa e un altro in salita". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Confcommercio: "Anche Posillipo soffre della Ztl"

NapoliToday è in caricamento