rotate-mobile
L'arresto

Deve scontare 26 anni per droga: napoletano trovato a Siena

L'arresto dei carabinieri senesi. In manette un 60enne

I carabinieri della stazione di Monteroni d'Arbia (Siena) hanno arrestato un 60enne, originario di Napoli, in esecuzione di un provvedimento definitivo di condanna a 26 anni e 8 mesi di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al traffico illegale di stupefacenti con l'aggravante di aver agito con il fine dell'agevolazione mafiosa.L'uomo, conosciuto dai carabinieri della locale stazione per i precedenti di polizia, si era trasferito a Monteroni d'Arbia da lungo tempo, proveniente dalla Campania, dove era già indiziato di reati contro il patrimonio e contro la persona e per traffico di sostanze stupefacenti.

Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 19 febbraio, i carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio nel comune di Monteroni d'Arbia, hanno fermato il 60enne avendo appreso che era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall'Ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento restrittivo era arrivato in seguito alla sentenza della Cassazione che aveva dichiarato inammissibile il ricorso presentato dall'imputato, rendendo così definitiva la sentenza della Corte d'appello di Napoli del 2021. L'arrestato è stato trasferito dai militari dell'Arma nel carcere di Siena a disposizione dell'autorità giudiziaria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare 26 anni per droga: napoletano trovato a Siena

NapoliToday è in caricamento