menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta la "furbetta" del Telepass: per le multa e 12 mesi di reclusione

Sull'A3 Napoli-Salerno, in tre mesi aveva attraversato un centinaio di volte il casello Telepass senza avere il dispositivo utile a pagare il pedaggio

In tre mesi l'ha fatto un centinaio di volte: è passata attraverso i caselli Telepass sull'A3 Napoli-Salerno senza pagare il pedaggio. L'automobilista, una donna, è stata condannata a 12 mesi di reclusione ed al risarcimento di danni e spese processuali alla Società Autostrade Meridionali,

Il Tribunale di Napoli ha riscontrato, nella condotta della donna, il "reato di insolvenza fraudolenta continuata". Semplicemente, è stata fotografata circa cento volte passare attraverso il casello Telepass senza il dispositivo utile a pagare il pedaggio.

Duro il commento di Elio Palombi, legale di Società Autostrade Meridionali. Questultima, "vittima ripetuta di tali condotte fraudolente – spiega l'avvocato – ha dichiarato guerra a questi soggetti denunciandoli e perseguendoli penalmente". L'elusione del pedaggio, sottolinea Palombi, "rappresenta un vero e proprio reato penale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento