Concorsone, ore di ritardo per le fotocopiatrici rotte. Formez: "Ci scusiamo"

Gravi ritardi nel primo giorno di prove preselettive del concorso che porterà circa 2000 persone a occupare posti in pubblica amministrazione. "Ora cerchiamo il fornitore delle macchine"

(foto M. Romano)

I gravi ritardi verificatisi nel primo giorno del concorsone della Regione sono dovuti "a un problema inatteso con le fotocopiatrici, che non hanno funzionato". Lo afferma il portavoce del Formez Sergio Talamo. "E' una cosa che, in tanti anni di concorsi Formez, non è mai capitata. Ci scusiamo con i candidati per l'attesa. Il ritardo è dovuto a un guasto per il quale stiamo cercando il fornitore delle macchine, che ha la responsabilità di questo mancato funzionamento". 

Malori e ritardi nel Concorso, arriva la Polizia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento