menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso Eav, l'accusa: “Assunti parenti dei dirigenti”

A lanciarla è il deputato della Lega, Gianluca Cantalamessa

"Sono profondamente perplesso per quanto emerso dall'inchiesta di 'La Repubblica'. L'Eav è un asset strategico per i trasporti nella Regione Campania e immaginare che sia stata trasformata in un'azienda a 'conduzione familiare' alimenta non pochi sospetti circa la modalità di accesso al concorso". Lo dichiara Gianluca Cantalamessa, deputato della Lega.

"Il presidente De Luca e gli altri esponenti del Pd- aggiunge Cantalamessa - farebbero bene a chiarire, nel rispetto della trasparenza e dei tanti esclusi dalle prove. Se questa è la ratio con la quale ci avviamo verso l'utilizzo del Recovery fund le premesse sono pessime. Spazio al merito, solo così impediamo la fuga dei nostri ragazzi verso altre regioni o addirittura all'estero. Secondo l'Istat in 10 anni dalla Campania sono emigrati 100mila giovani, per metà laureati. Chi tace dinanzi a tali questioni è complice della desertificazione generazionale nelle nostre province, in particolare nelle aree interne", conclude Cantalamessa.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento