menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Concetta Ferrigno, signora dei fiori di carta (Foto Nicola Clemente)

Concetta Ferrigno, signora dei fiori di carta (Foto Nicola Clemente)

Concetta Ferrigno, la signora dei fiori di carta sordomuta dalla nascita

L'80enne, disponibile con i turisti, realizza da sempre fiori con nylon e cartapesta nella sua casa-bottega di San Gregorio Armeno. È stata protagonista anche di una mostra fotografica

Tutti a San Gregorio Armeno, la famosa via dei pastori, conoscono Concetta Ferrigno, sordomuta dalla nascita, che realizza fiori con nylon e cartapesta da quando era molto piccola, nella propria casa-bottega.

L'ottantenne, cresciuta in quella casa con i genitori e i suoi 11 fratelli, è stata anche protagonista due anni fa di una mostra fotografica di Ilaria Abbiento, nella quale è stata ritratta la storia di questa donna, che fabbrica coloratissimi e unici fiori, che invadono la bottega in ogni angolo, redendola un posto davvero unico.

GUARDA IL VIDEO

Sempre disponibile verso i turisti, Concetta Ferrigno ha sempre sposato la causa dei fiori di carta, in un luogo nel quale la maggioranza dei commercianti si dedica alla vendita dei pastori di Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento