Immacolata, fermato il concerto di Tony Colombo: mancavano le autorizzazioni

Al concerto erano presenti diverse centinaia di persone

Doveva esibirsi a Castellammare di Stabia per l'Immacolata, la il concerto non si è mai fatto. Tony Colombo era stato ingaggiato per un concerto nel quartiere periferico Cmi, ma sul posto sono intervenuti i carabinieri in quanto l'esibizione non era autorizzata.

Al concerto erano presenti diverse centinaia di persone delle palazzine popolari deluse per quanto accaduto. Dopo La Pignasecca dunque un altro concerto sospeso per il cantante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento