Grande concerto a Quarto: 15 artisti per dire no alla discarica del Castagnaro

Il leader del movimento No Tav Pierino e l'onorevole Barbato dell'Idv hanno appoggiato la causa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Domenica scorsa nella Cava del Castagnaro si è svolto un grande concerto a cui hanno preso parte 15 artisti, alcuni noti come il cantante reggae Marcello Coleman e Dj Uncino, altri meno noti come i The Aveneu.

Più di duemila persone hanno assistito all'evento.

Quasi mille panini sono stati venduti durante l'evento e parte del ricavato è stato destinato a favore della protesta e dei bisognosi quartesi.

Durante la serata ci sono stati due importanti momenti politici a sostegno della lotta antidiscarica: il collegamento in diretta dalla Val di Susa con Alberto Pierino, leader del movimento NO TAV e l'intervento dell'onorevole Barbato dell'Idv, il quale ha dichiarato di voler portare in Parlamento un emendamento contro l'istituto del commissario straordinario per le discariche.

 

Torna su
NapoliToday è in caricamento