Ercolano, cantante neomelodico arriva per un concerto non autorizzato in strada: sul posto i carabinieri

Sul posto i militari, insospettiti dall'insolito via vai in supportico Sant'Anna, hanno identificato tutto lo staff che stava allestendo il palco. Il concerto era per il compleanno di una giovane donna

Curioso via vai di persone in supportico Sant’Anna a Ercolano, stretta via collegata alla più centrale via Trentola. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno deciso di informarsi e sono intervenuti. Hanno così scoperto che era appena arrivato un mini van al cui interno c'era un cantante neomelodico molto noto in zona. Era con il suo staff, pronto ad allestire in fretta un palco - completo di luci, casse e  strumenti musicali - e ad esibirsi.

Prima dell'inizio del concerto i militari hanno bloccato sul nascere la manifestazione non autorizzata e identificato tutto il gruppo. Il concerto era stato voluto per festeggiare il 21esimo compleanno di una donna del posto. Molti i residenti del quartiere presenti, identificati e poi fatti disperdere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarò possibile raggiungere i nonni"

Torna su
NapoliToday è in caricamento