menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anastacia © Tm NewsInfophoto

Anastacia © Tm NewsInfophoto

Anastacia ad Afragola, le polemiche: "Concerto vicino al sito dei veleni"

Lo stadio Moccia che ospiterà l'evento è vicino al sito di stoccaggio dei rifiuti di via Cantariello: ogni giorno emette fumi prodotti dalla combustione dei rifiuti nascosti sotto ad un manto di terreno

Anastacia sarà in concerto ad Afragola domenica sera, ma tira una brutta aria attorno all'evento. Il motivo è presto detto: a pochi metri dallo stadio Moccia vi è il sito di stoccaggio dei rifiuti di via Cantariello che tutti i giorni emette fumi prodotti dalla combustione dei rifiuti nascosti sotto ad un manto di terreno.

Nonostante i sopralluoghi da parte di Arpac, Asl, dal presidente della commissione bonifiche della Regione Campania Antonio Amato, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Nespoli ha organizzato il concerto, l’unico di tutto il sud Italia ad ospitare la pop star internazionale. I residenti, come spiega  Francesco Celardo di Cronache di napoli, non ci stanno: "Non ci sono i soldi per bonificare il sito di via Cantariello, ma si spendono soldi per i concerti a pochi metri dal sito dei veleni. Questo è veramente assurdo”.


Per il responsabile di Legambiente di Afragola, Salvatore Iavarone, "è davvero poco rispettoso per quelle migliaia di famiglie che abitano nei pressi dello stadio Moccia, a pochi metri dalla discarica della Cantariello, assistere all’organizzazione dei due concerti programmati dall’amministrazione. La stessa amministrazione che si disinteressa della grave situazione igienico sanitaria che travolge la vita quotidiana di migliaia di persone. Sono centinaia le famiglie costrette a stare chiuse in casa senza aprire una finestra per giornate e nottate intere a causa della puzza della discarica. Quei soldi potevano essere usati per contribuire alla bonifica”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento