Commercianti di piazza Nicola Amore esasperati: "Attività a rischio"

Z.t.l e cantiere della metropolitana collinare riducono il passaggio e l'afflusso di clienti. Il presidente della municipalità Chirico promette accorgimenti: si valuta sospensione temporanea della z.t.l

Un cantiere in attività da circa 20 anni, la z.t.l su via Duomo, persino la recente caduta di calcinacci. Sono queste le difficoltà che i commercianti di Piazza Nicola Amore e del primo tratto di via Duomo (quello interessato dai lavori della metropolitana linea 1) hanno voluto esprimere, nuovamente, al presidente della II municipalità Francesco Chirico. I commercianti si sentono "bloccati e ingabbiati", e spiegano che le loro attività sono ormai a rischio. "Non vogliamo bloccare i lavori", ammettono, "ma siamo sempre davanti alle stesse difficoltà".
Dal canto suo il presidente Chirico ha convocato l'assessorato alla mobilità per valutare accorgimenti. Una soluzione possibile sarebbe la sospensione temporanea della Z.t.l. La stazione della metropolitana in Via Duomo dovrebbe essere pronta nel 2019.                                                                                                                                                                                                                                                              

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento