Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Morte Libero De Rienzo, il sindaco di Procida: "Siamo sconvolti. Era legatissimo alla nostra isola"

"Memorabili i momenti in cui lui ci aiutò a ridare vita al Carcere, contribuendo a riempire di nuovo quel Palazzo di umanità", scrive Ambrosino

De Rienzo a Procida

"È una di quelle notizie che lasciano senza parole e con una tristezza profonda e cupa. Libero De Rienzo non c'è più. Ho davanti agli occhi le mille scene in cui lo ricordo in giro per l'isola con quello stesso atteggiamento spensierato di tutti i concittadini. Con la grande confidenza e serenità di chi fa parte della comunità. Memorabili i momenti in cui lui ci aiutò a ridare vita al Carcere, contribuendo a riempire di nuovo quel Palazzo di umanità. Oppure quando insieme a noi si batteva come un leone per difendere il nostro piccolo Pronto Soccorso. Non ho parole per esprimere tutto il mio grande dispiacere, a Marcella e a tutta la famiglia giunga l'abbraccio forte di Procida". Scrive su Facebook Ambrosino, sindaco di Procida, per ricordare l'attore e sceneggiatore napoletano morto improvvisamente per un infarto.

Il decesso in casa

Cresciuto nella capitale, De Rienzo era però nato a Napoli il 24 febbraio 1977 ed era sempre rimasto molto legato alla città partenopea. Sposato con Marcella Mosca, nota costumista, l'attore lascia due figli piccoli di 6 e 2 anni. Ancora non è nota la data dei funerali, ma è già notizia che la sua salma sarà inumata in Irpinia, accanto alla mamma.

Figlio d'arte, De Rienzo vinse il David di Donatello nel 2002 per la sua interpretazione nel film Santa Maradona. Nel 2004 è stato protagonista insieme a Vanessa Incontrata di A/R Andata+Ritorno. Nel 2006, nel film Fortapàsc ha interpretato il giornalista napoletano Giancarlo Siani, brutalmente assassinato dalla camorra.

Nel 2011 recitò in La kryptonite nella borsa di Ivan Cotroneo. Nel 2014 era tra i protagonisti di Smetto quando voglio, commedia diretta da Sydney Sibilia a cui sono succeduti diversi sequel di successo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Libero De Rienzo, il sindaco di Procida: "Siamo sconvolti. Era legatissimo alla nostra isola"

NapoliToday è in caricamento