Ercolano, diciassettenne fermato in stazione: nasconde un coltello di 22 centimetri

Il ragazzo è stato notato all'interno della stazione della Circumvesuviana 'Scavi'. Non ha saputo fornire spiegazioni sul possesso dell'arma. E' stato denunciato e affidato ai genitori

(Stazione Ercolano Scavi)

I carabinieri della tenenza di Ercolano erano impegnati in un servizio di controllo nelle aree turistiche della città quando hanno notato un ragazzo - poi identificato in  un 17enne del posto – che si intratteneva nella stazione circumvesuviana “Scavi” insieme ad un amico.
I due, alla vista dei militari, hanno provato ad allontanarsi ma i carabinieri li hanno inseguiti e fermati.

Nelle tasche dei pantaloni del 17enne i militari hanno così trovato un coltello a farfalla lungo 22 centimetri sul possesso del quale il ragazzo non ha saputo dare spiegazioni. Il giovane è stato denunciato per porto illegale di oggetti atti ad offendere e poi affidato ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento