rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
La scoperta / Ercolano

“Collezionista di coltelli” scoperto dalla polizia: denunciato

Un vicino aveva chiamato gli agenti dopo essere stato minacciato con un'arma

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Nicolò Marcello Venuti ad Ercolano per la segnalazione di un’aggressione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una persona la quale ha raccontato di essere stata aggredita e minacciata con un coltello da un suo vicino di casa per futili motivi.
Gli agenti hanno rintracciato l’aggressore ed effettuato un controllo presso la sua abitazione dove hanno rinvenuto 12 coltelli, due tirapugni, una piantina di marijuana, due bustine con circa 7 grammi  della stessa sostanza, una lampada UV e un bilancino di precisione.

L’uomo, un 28 ercolanese, è stato denunciato per detenzione e produzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere, percosse e minacce aggravate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Collezionista di coltelli” scoperto dalla polizia: denunciato

NapoliToday è in caricamento