menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandalismo in città, colpiti bus e filobus. Lunotti e finestrini infranti

Il raid nella zona che va da Piazza Garibaldi a Piazza Dante. Simeone, presidente dell'Amn: "Ci aspetta un autunno difficile sul fronte economico e sociale, oltre al dover lavorare in una città complessa e ricca di criticità"

Nella giornata di ieri, una serie di atti di vandalismo che hanno visto cassonetti in fiamme e auto ribaltate a Via Toledo.

In serata poi, verso le 18, ancora terrore in città. Due bus della linea R2, uno della linea R1, una 175 e due filobus (linee 256 e 254) sono stati infatti colpiti nella zona che va da Piazza Garibaldi a Piazza Dante. Lunotti e finestrini infranti hanno costretto gli autisti a riportare i mezzo in deposito per le riparazioni.

Nessun ferito, come rende noto l'Anm il cui presidente, Antonio Simeone, fa ora sapere: "Ci aspetta un autunno difficile sul fronte economico e sociale, oltre al dover lavorare in una città complessa e ricca di criticità. Occorrono azioni concrete e di rapida applicazione per evitare che la violenza di pochi prenda il sopravvento sulle persone perbene".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento