Cani antidroga scovano cocaina in una casa: 35enne in manette

Droga scoperta in un appartamento a Torre Annunziata dai cani Kira e Trilly

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato di Torre Annunziata, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, con il supporto dei cani antidroga “Kira” e “Trilly” dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un controllo nell’appartamento di un uomo in largo Grazie.

Nell’abitazione,  il cane “Kira” ha fiutato e scoperto, nascosti in un’anta di una finestra, due rotoli di banconote del valore complessivo di 1.720 euro e, all’interno dei cassetti della cucina, un borsello contenente circa 165 grammi di cocaina, due bilancini ed un cucchiaino. Un torrese 35enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento