Cocaina nei sacchetti del caffè: scoperti dal cane Kira

In totale trovato quasi un chilo di sostanza stupefacente durante la perquisizione di due auto e un appartamento

Gli agenti del commissariato Portici-Ercolano a seguito di una certosina indagine hanno arrestato due giovani napoletani, rispettivamente di 23 e 21anni, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno bloccato il giovane alla guida di un’autovettura Fiat 500L lungo corso Domenico Riccardi di Cercola. Durante il controllo è arrivata a supporto una squadra della sezione cinofili della Questura con il cane Kira che ha subito segnalato la presenza della sostanza stupefacente all’interno dell’autovettura.

Le perquisizioni

I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato numerose dosi di cocaina custodite all’interno di un borsello che l’uomo aveva tentato di nascondere nel pianale dell’autovettura. Contestualmente i poliziotti hanno visto arriva un’altra auto, una Jeep Renegade, condotta dalla 21enne, la quale era intenta a compiere un giro di perlustrazione prima di imboccare corso Domenico Ricciardi.  Gli agenti hanno sottoposto a controllo anche l’autovettura della donna dove, all’interno del portabagagli vi erano degli indumenti riposti in un cesto e all’interno di alcuni giubbini, sono stati rinvenuti e sequestrati quattro involucri a loro volta rivestiti con sacchetti ripieni di caffè macinato. I quattro involucri, sottoposti a sequestro contenevano in totale circa 800g. di cocaina pura.

I due alla richiesta dei poliziotti di dove abitassero, dichiaravano di essere residenti in Napoli zona San Giovanni a Teduccio ma all’interno della borsetta indossata dalla 21enne, i poliziotti hanno trovato un mazzo di chiavi di un’abitazione in Pollena Trocchia al corso Garibaldi. Dalla perquisizione effettuata all’interno dell’appartamento, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato due bilancini di precisione, tutto il materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e all’interno della cappa della cucina, numerose dosi di cocaina già confezionata e altra ancora da confezionare; dietro un mobile è stata scoperta una cassaforte all’interno della quale sono stati rinvenuti e sequestrati circa 34mila euro. I due sono stati arrestati e condotti in carcere. In totale è stata sequestrata cocaina per un peso di poco inferiore al kilogrammo.

11-001-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento