Cocaina nel bordo dell’accappatoio: la scoperta nel carcere di Poggioreale

I poliziotti hanno controllato un pacco consegnato dalla madre di un detenuto, contenente alcuni capi di abbigliamento

Gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata e del Nucleo Investigativo Regionale della Polizia Penitenziaria di Napoli hanno effettuato un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti presso la Casa Circondariale di Poggioreale.    

I poliziotti hanno controllato un pacco, consegnato dalla madre di un detenuto e contenente alcuni capi di abbigliamento, in cui hanno rinvenuto, cucito all’interno del bordo dell’accappatoio, un involucro di cocaina per un peso complessivo di circa 26 grammi.

La donna, una 74enne napoletana, è stata arrestata per traffico di sostanze stupefacenti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento