Casandrino, trovato il cadavere di un clochard sotto un cavalcavia

Il corpo senza vita di un uomo di 58 anni, senza fissa dimora, è stato ritrovato in strada da un operatore ecologico, che ha subito avvertito i Carabinieri di Grumo Nevano

Il corpo senza vita di un uomo di 58 anni, senza fissa dimora, è stato ritrovato questa mattina in via Alveo Fondina a Casandrino da un operatore ecologico, che ha subito avvertito i Carabinieri di Grumo Nevano.

Il cadavere si trovava sotto un cavalcavia, avvolto in una coperta. Da un primo esame della salma - come riferisce l'Ansa - non sono emersi segni di violenze. É possibile, dunque, che l'uomo sia morto di stenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Disposta comunque l'autopsia, che sarà eseguita nei prossimi giorni. In tasca aveva 120 euro, quanto rimaneva della pensione minima che l'uomo percepiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento