menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È arrivato Civis la nuova procedura on line dell’Agenzia delle Entrate

Civis è un nuovo servizio online pensato con l'obiettivo di fornire assistenza agli intermediari attraverso il web evitando di recarsi presso gli Uffici dell’Agenzia, e per tutti gli altri file ridotte agli sportelli

Si chiama “Civis” ed a poco più di una settimana di vita il nuovo servizio dell’Agenzia delle Entrate per fornire assistenza online agli intermediari alle prese con comunicazioni di irregolarità e avvisi telematici a seguito del controllo automatizzato delle dichiarazioni fiscali.
Un protocollo d'intesa tra gli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e la Direzione regionale delle entrate della Campania, infatti, era stato siglato lo scorso 13 gennaio al fine di decongestionare gli affollamenti presso gli uffici finanziari.
“L’obiettivo principale – si legge nel comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate - è quello di fornire assistenza agli intermediari attraverso il web, evitando di recarsi presso gli Uffici dell’Agenzia, privilegiando canali di comunicazione on line”.
Una nuova modalità relazionale, quindi, che consente ai professionisti di richiedere consulenza senza recarsi presso gli uffici dell’Amministrazione finanziaria. Ne consegue che tutti gli altri contribuenti, che non si avvalgono del supporto degli intermediari, godranno di tempi di attesa notevolmente ridotti agli sportelli.

Nello specifico: la richiesta di assistenza verrà inviata attraverso la compilazione di un form e il professionista riceverà la comunicazione dell'esito della lavorazione da parte dei funzionari dell’Agenzia direttamente via e-mail sul suo computer.

Il progetto, partito in via sperimentale nei mesi scorsi in Lombardia, Toscana, Liguria, Emilia Romagna, Molise, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Marche, Umbria e Valle D'Aosta, ad oggi è operativo in tutte le regioni italiane.
Secondo il Consigliere segretario dell’Ordine Dottori Commercialisti di Napoli, Vincenzo Moretta: "Si tratta sicuramente di un primo passo importante verso la semplificazione ma ora abbiamo altri obiettivi. Speriamo di arrivare presto ad avere anche lo sportello dell'Agenzia delle Entrate presso le sedi dell'Ordine e perfezionare al meglio il protocollo d'intesa già sottoscritto nel luglio scorso, che, alla luce della nuova procedura Civis, va senz'altro rivisto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento