menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città della Scienza, domenica Porte Aperte: 'Insieme Ricominciamo'

Il 14 aprile apertura a visitatori, associazioni, bambini, giovani e adulti per una manifestazione in cui saranno protagonisti giochi, science show, laboratori, esperimenti e spettacoli adatti ad ogni età

Ancora un passo avanti per Città della Scienza, che ha ormai avviato la 'rinascita' dopo l'incendio doloso che ha parzialmente distrutto la struttura di Bagnoli lo scorso 4 marzo.
Dopo la riapertura dello Science Center alle scolaresche, avvenuta ieri alla presenza del presidente del Senato Pietro Grasso e del ministro Francesco Profumo, un'altra giornata di festa è annunciata per domenica 14 aprile.
'Insieme ricominciamo', è il titolo, molto significativo, dato alla manifestazione in programma: porte aperte a visitatori, associazioni, bambini, giovani e adulti per una giornata in cui saranno protagonisti tanti giochi, science show, laboratori, esperimenti, spettacoli per i più piccoli, ma anche per i grandi.
E sono già pronte per essere ammirate nuove mostre: Equilibrio; Avventura dei vulcani; I giochi di Einstein; Planetario mobile; Casa delle farfalle.
Tante, inoltre, le attività in programma realizzate con il sostegno delle associazioni che da anni operano all'interno del polo di Bagnoli: per gli apprendisti scienziati, l'Unione Astrofili Napoletani illustrerà i temi della ricerca spaziale per l'osservazione del cielo con un approfondimento all'interno del planetario; il Bar della Chimica e il Bar della Fisica, a cura dell'associazione Amici di Città della Scienza, inviteranno i visitatori a spettacolari sessioni di esperimenti; l'associazione Scienza Viva porterà degli exhibit di fisica che verranno illustrati al pubblico. Spazio anche per chi ama la natura con il Gruppo Micologico campano che spiegherà come identificare piante spontanee e le tipologie di funghi che si possono raccogliere e cucinare nell'ambito di un percorso per andare alla riscoperta delle tradizioni culinarie tipiche della Campania; ancora ambiente e animali con gli esperti dell'associazione Ardea che accompagneranno i visitatori alla scoperta della natura all'interno del giardino. Sarà poi possibile andare alla scoperta del mondo degli insetti con Scienza semplice, mentre i volontari dell'associazione Aicote spiegheranno al pubblico il miglior modo per approcciarsi ai piccoli animali. Per chi ama la campagna, sarà possibile coltivare l'orto con l'associazione Corto Circuito Flegreo o divertirsi con Agrigiochiamo e la Masseria Giò Sole. Tanti i giochi e i laboratori che saranno allestiti dalle diverse associazioni senza dimenticare il divertimento garantito con lo spettacolo di burattini.
Tanto lo spazio che durante la manifestazione sarà dedicato anche allo sport con la A.S.D. Collana Basket, A.S.D. Billy Napoli e l'A.S.D. Napoli Volley e alla musica con il contributo di La paranza del torchio, Nati per la musica, Nati per leggere e Mad Scuola di musica.
(ANSA)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento