rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Via Pier della Vigna

Ciro Tagliaferri ferito, si costituisce il titolare del centro scommesse: "E' stato un incidente"

L'uomo si è presentato in Procura, assistito dal suo legale di fiducia, ed ha raccontato di aver trovato una pistola e che mentre la maneggiava è partito accidentalmente un colpo

Chiarita la dinamica del ferimento di Ciro Tagliaferri, il giovane di 26 anni raggiunto al torace da un colpo d'arma da fuoco martedì sera, a Napoli.

Il titolare del centro scommesse, irreperibile nelle scorse ore, si è presentato in Procura, assistito dal suo legale di fiducia. L'uomo ha raccontato di aver trovato una pistola e che mentre la maneggiava è partito accidentalmente un colpo che ha ferito Tagliaferri.

Successivamente, in preda al panico per quanto accaduto, si sarebbe disfatto dell'arma, gettandola in mare. L'uomo è stato denunciato per lesioni e porto abusivo d'arma.
(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciro Tagliaferri ferito, si costituisce il titolare del centro scommesse: "E' stato un incidente"

NapoliToday è in caricamento