Domenica, 14 Luglio 2024
Trasporti / Afragola

La Circumvesuviana arriverà fino alla Tav di Afragola: progetto da 119 milioni di euro

L'annuncio di Eav che ha dichiarato che la consegna del progetto definitivo è prevista per febbraio 2024

Collegamento delle linee vesuviane gestite da Eav alla stazione dell'alta velocità di Afragola: aggiudicato l'appalto integrato per la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori per un importo pari a circa 119 milioni di euro. A comunicarlo è lo stesso Ente Autonomo Volturno che in una nota spiega come il collegamento sia tra l'area denominata Napoli Porta Est (stazione di Volla) e Afragola alta velocità e come l'importo (a valere sui fondi FSC 2014/20 e sui fondi FSC 2021/27 e delle Delibere Cipess 26/2016 e Cipess 1/2022) preveda anche la realizzazione del collegamento tra la linea Napoli-San Giorgio e la linea Napoli-Sorrento. L'appalto è stato assegnato all'Ati Icm SpA, Costruire SpA, Aet srl, Salcef SpA, Euro Ferroviaria srl e Francesco Ventura Costruzioni.

"La consegna del progetto definitivo - fanno sapere dall'azienda di trasporti - è prevista per febbraio 2024, mentre i lavori dureranno circa due anni e mezzo dalla consegna degli stessi". La stazione dell'alta velocità di Afragola, oltre ai quattro binari dedicati proprio alle linee ad alta velocità, ne ospita due di competenza Eav che, con la realizzazione di una nuova tratta tra questa stazione e quella di Volla, permetterà il completamento "di un nodo di scambio - è evidenziato in una nota - tra la rete alta velocità e le linee vesuviane Eav". Nell'ambito di questi lavori, sono previsti interventi relativi all'ammodernamento della stazione Eav di Volla, il completamento delle opere civili e tecnologiche della linea e della stazione Afragola alta velocità destinata all'esercizio della linea vesuviana. 

"La futura stazione di Volla - conclude l'Ente Autonomo Volturno - diverrà un punto strategico della rete Eav. infatti, in tale impianto, verrà realizzato un nuovo posto centrale operativo per Accm multistazione che, a regime, gestirà la circolazione ferroviaria della nuova tratta Volla-Afragola alta velocità e dell'intera rete vesuviana. Il progetto prevede, inoltre, la realizzazione del collegamento tra le linee vesuviane Napoli-San Giorgio e Napoli-Sorrento mediante la realizzazione di un tronco di galleria di collegamento della linea Napoli-Sorrento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Circumvesuviana arriverà fino alla Tav di Afragola: progetto da 119 milioni di euro
NapoliToday è in caricamento