rotate-mobile
Cronaca

Il treno della Circumvesuviana si ferma e la gente scende sui binari, Eav: "Gesto irresponsabile"

L'azienda, in una nota, fa sapere che il problema è stato risolto in breve tempo

Il treno si ferma per un guasto tecnico e la gente procede a piedi sui binari. Tutto è avvenuto ieri, nei pressi della stazione della Circumvesuviana a Torre Annunziata. Le immagini delle persone sui binari hanno subito fatto il giro del web e scatenato nuove polemiche.

Sulla vicenda è intervenuta anche Eav che parla di irresponsabilità da parte di alcuni viaggiatori e chiarisce che il problema è stato risolto in circa mezz'ora. Questa la nota: "Il treno 1152, partito da Sorrento alle ore 15:12 (in orario), in doppia composizione con materiale degli anni 70, giunto nei pressi del segnale di protezione di Torre Annunziata ha avuto un surriscaldamento ai reostati che ha provocato il fermo del treno;

Una parte dei viaggiatori, irresponsabilmente, senza attendere disposizioni da bordo, hanno forzato quasi immediatamente le porte lato monte e lato mare portandosi sulla massicciata e provocando occupazione della linea e conseguenti disagi alla circolazione. Nell'arco di mezz'ora il problema è stato risolto ed organizzato il soccorso con un'altra coppia di treni che hanno agganciato i veicoli guasti e li hanno ricoverati nella stazione di Torre Annunziata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il treno della Circumvesuviana si ferma e la gente scende sui binari, Eav: "Gesto irresponsabile"

NapoliToday è in caricamento