Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Pendino / Piazza Nolana

Pendolari in rivolta: è il Circumvesuviana Day

Due eventi al terminal di Porta Nolana e allo stesso orario. La prima manifestazione è stata voluta dai Verdi e da Federconsumatori, la seconda dal comitato spontaneo "No ai tagli delle corse"

Terminal Circumvesuviana

Sarà una mattinata intensa. Ci saranno anche i sindaci alla mobilitazione di questa mattina, voluta da associazioni, partiti, comitati e cittadini per chiedere di salvare la Circumvesuviana. Si incroceranno due eventi, entrambi al terminal di Porta Nolana e allo stesso orario, 10,30: il "Circumvesuviana Day" e la "Via Crucis dei dannati della Circum".

La prima manifestazione, come spiega Francesco Gravetti del Mattino, è stata voluta dai Verdi e da Federconsumatori, la seconda dal comitato spontaneo «No ai tagli delle corse», che qualche mese fa raccolse anche seimila firme, presentate alla Regione. Parteciperanno i sindaci di San Giorgio a Cremano Mimmo Giorgiano e di Portici Enzo Cuomo che è anche presidente dell'Anci Regionale.

Francesco Emilio Borrell dei Verdi ha invitato tutti i cittadini a partecipare "per difendere il trasporto pubblico ed un pezzo della storia di Napoli. Tutto avverrà con collegamenti radiofonici in diretta durante i quali i cittadini potranno raccontare le loro esperienze ed i loro disagi nel muoversi con questo mezzo di trasporto. L'assessore ai trasporti ha confermato che a Pasqua paradossalmente ci saranno pochi treni per cui saranno delle vacanze terribili per chi si vuole spostare con i mezzi pubblici". Alla manifestazione ha aderito anche l'associazione di consumatori Codici Campania che chiede "un tavolo di confronto con la Regione per discutere del futuro del servizio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolari in rivolta: è il Circumvesuviana Day

NapoliToday è in caricamento