rotate-mobile

Cippo S. Antonio, Sanità militarizzata. Lancio di bottiglie (VIDEO)

Tensione tra le forze dell'ordine e alcuni giovani del quartiere. Fucarazzo acceso alle Fontanelle e ai Miracoli

C'era meno attesa del solito per il cippo. Dopotutto, i ragazzi del Rione Sanità il fuoco lo avevano già acceso nella notte tra il 16 e il 17 gennaio. Nonostante ciò, come sempre accade da alcuni anni a questa parte la piazza centrale del rione, sulla quale affaccia la Basilica di Santa Maria, è stata presidiata dalle forze dell'ordine. 

Si potrebbe anche dire militarizzata, visto che per larghi tratti della serata sono stati stabilmente parcheggiati due celulari della polizia con una volante. Il cippo è stato comunque acceso nelle zone limitrofe, in particolare alle Fontanelle e ai Miracoli.

In piazza Sanità, invece, nella quale era ancora visibile il bidone dell'immondizia utilizzato per il fuoco della sera prima, non è accaduto nulla fino a poco dopo la mezzanotte quando dai vicoli circostanti è partito il lancio di alcune bottiglie di vetro indirizzate agli agenti. I poliziotti hanno indossato caschi e scudi, hanno fatto suonare le sirene un paio di volte, ma dopo pochi minuti il lancio di oggetti è terminato.

Quando la situazione è rientrata alla normalità, gli uomini in divisa sono rientrati nei cellulari e hanno lasciato la piazza.  

Video popolari

NapoliToday è in caricamento