rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

I 50 milioni di euro in beni sequestrati ai Casalesi

È stata denominata “Operazione Cinquanta” quella eseguita stamattina da più di 100 agenti della Dia ai danni dei Casalesi. Cinquanta sono i milioni di euro in beni, spesso intestati a prestanomi, sequestrati al clan

L'operazione iniziata stamattina eseguita da più di 100 agenti della Dia ai danni dei Casalesi è stata chiamata "Operazione Cinquanta". Cinquanta come i milioni di euro sequestrati al clan.

Tra i beni posti sotto sequestro, oltre a immobili e società, molte delle quali intestate a prestanome, anche autocisterne, camion e automezzi.

Posti sotto sequestro anche polizze assicurative e numerosi conti correnti. In uno di questi, intestato a un prestanome di Setola, sono stati trovati e sequestrati 60 mila euro.

L'operazione, condotta dalla Dia di Napoli, colpisce il clan dei Casalesi e i loro alleati, dalla fazione bidognettiana a Giuseppe Setola, già detenuto, e ai Belforte di Marcianise, in provincia di Caserta.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 50 milioni di euro in beni sequestrati ai Casalesi

NapoliToday è in caricamento