menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luca Abete torna nel cimitero delle carcasse di auto abbandonate: la novità

L'inviato di Striscia è tornato nelle campagne nella provincia a nord di Napoli per scoprire che soltanto alcune delle vetture sono state prelevate da una società di rimozione, mentre altre sono rimaste al loro posto

L’inviato di Striscia La Notizia, Luca Abete, continua a tenere accesi i riflettori sul drammatico sistema criminale delle auto rubate, vandalizzate e poi abbandonate nelle campagne in provincia di Napoli.

Nel servizio andato in onda ieri sera, l’inviato in Campania è tornato in quelle campagne a controllare se qualcuno avesse rimosso le carcasse di auto scoperte nel servizio precedente. Le sorprese non sono mancate. Se infatti in alcune zone le vetture sono state prelevate da una società di rimozione, grazie ad una convenzione stipulata dalla stessa con il comune di Caivano, in altre zone, invece, le auto non solo sono rimaste al loro posto ma se ne sono aggiunte delle altre.

Abete, nella sua inchiesta precedente, aveva documentato diverse carcasse abbandonate accanto ai campi coltivati, ai corsi d’acqua e perfino all’interno di alcuni canali. In alcuni casi si trattava di auto usate per crimini gravi, come la vettura utilizzata per l’omicidio di stampo camorristico avvenuto il 17 marzo scorso a Crispano qualche giorno fa e che la si vede bruciare in un video.

“Esiste un vero e proprio 'sistema criminale' - scrive in proposito Abete sulla sua pagina Facebook - che ruba le auto, le smonta, ne rivende i pezzi e le abbandona nelle campagne dopo averle bruciate! Dopo il nostro servizio qualcosa sembra muoversi, ma il fenomeno sembra non conoscere sosta!”.  

“Oltre al disagio delle vittime dei furti, inoltre, - osserva Abete al termine del suo reportage - non dimentichiamo tutto quello che anche l'ambiente continua a subire a causa dei continui roghi tossici che avvelenano questa terra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento