menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimiteri, l'annuncio di Panini: "Nessun defunto senza luci votive"

Il vicesindaco sottolinea il cambio di gestione per i cimiteri cittadini: "A breve gestione ordinaria"

L'annuncio è del vicesindaco e assessore al Bilancio Enrico Panini: nessun defunto dei cimiteri partenopei rimarrà senza luci votive.

"Dal 1° settembre opera, in esclusiva e per tutte le situazioni, nei cimiteri napoletani la multinazionale Citelum – spiega Panini – dopo che una lunga controversia giudiziaria, conclusasi con un pronunciamento definitivo del Consiglio di Stato, ha annullato ogni rapporto con il precedente gestore (Selav)".

"Citelum è impegnata a definire la banca dati delle utenze relative alle luci votive – spiega Panini – operazione resasi necessaria perché Selav si rifiuta, nonostante una sentenza al riguardo, di trasferire le informazioni".

"Inoltre, Citelum sta realizzando una serie di punti di accoglienza ed informazione per i cittadini ubicati nei principali cimiteri e – conclude il vicesindaco – sta lavorando affinché tutto rientri, il prima possibile, in una gestione ordinaria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento