Giugliano, divieto di accesso al cimitero comunale dal 31 ottobre al 2 novembre

Il sindaco Pirozzi ha disposto la chiusura al pubblico del cimitero comunale nei giorni del 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2020, tradizionalmente dedicato alla commemorazione dei defunti

Il sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi ha disposto la chiusura al pubblico del cimitero comunale nei giorni del 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2020, tradizionalmente dedicato alla commemorazione dei defunti.

La decisione è stata presa quale misura restrittiva specifica atta a tutelare la salute pubblica, prevenendo gli assembramenti e le violazioni dell’obbligo di distanziamento che potrebbero porsi quale incontrollabile occasione di contagio da virus Covid-19.

Disposto anche l’ampliamento degli orari di accesso al cimitero, fino a venerdì 30 ottobre, dalle 8.00 alle 17.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Campania zona arancione: ecco cosa si può fare

Torna su
NapoliToday è in caricamento