Tragedia sul Vesuvio: ciclista precipita per oltre 30 metri e muore

Il giovane stava percorrendo il sentiero 03 del Parco Nazionale del Vesuvio assieme ad alcuni amici quando, per cause da accertare, è precipitato

Tragedia sul Vesuvio, dove un ciclista è morto dopo essere precipitato per oltre 30 metri, riportando gravi ferite risultate poi fatali.

Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania - CNSAS è intervenuto, nella notte tra il 14 ed il 15 maggio, in località Vallone Piano del Monte Somma per soccorrere il ciclista, gravemente ferito, in seguito ad una caduta.

L'uomo stava percorrendo il sentiero 03 del Parco Nazionale del Vesuvio assieme ad alcuni amici quando, per cause da accertare, è precipitato per oltre 30 metri, riportando ferite che poi gli sono risultate fatali.

A seguito dell'autorizzazione del magistrato, la salma è stata rimossa e trasferita a monte tramite tecniche speleoalpinistiche, unitamente a personale Saf dei Vigili del Fuoco.

Presenti sul posto anche il 118, la CRI Ercolano ed i Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento