Per avere soldi terrorizza gli anziani genitori e la sorella: arrestato

A Cicciano il 44enne è stato arreestato perché ritenuto responsabile di estorsione e maltrattamenti in famiglia

I Carabinieri della Stazione di Cicciano hanno dato esecuzione all'ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal tribunale di Nola nei confronti di un 44enne, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, negli ultimi tre mesi, si è reso responsabile di estorsione e maltrattamenti in famiglia nei confronti dei propri familiari.

Il 44enne ha assunto atteggiamenti aggressivi e violenti nei confronti degli anziani genitori e di sua sorella. Voleva i soldi, probabilmente per la droga, e li otteneva con minacce e violenze. L'arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Campania zona gialla per cinque giorni: cosa si potrà fare e cosa no

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento