Movida violenta a Bagnoli, il questore chiude per 90 giorni un locale

Il provvedimento, si legge nel comunicato della Questura di Napoli è "finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza"

Immagine d'archivio

Una discoteca di via Coroglio resterà chiusa per 90 giorni per decisione del questore di Napoli, su proposta della Legione Carabinieri Campania - Gruppo Napoli.

Per il locale è scattata la sospensione "delle attività di somministrazione di alimenti e bevande, nonché della licenza di agibilità di pubblico spettacolo", questo perché secondo i militari "divenuto punto di riferimento per soggetti di indole violenta".

Era più volte stato teatro di risse, aggressioni e reati contro il patrimonio. Nell'episodio più recente, dello scorso 15 settembre, un ragazzo era stato gravemente ferito con una coltellata all'addome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accoltellamento in un locale di via Coroglio

Il provvedimento, si legge nel comunicato della Questura di Napoli è "finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per la pubblica sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento