menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La figlia del presidente costretta a chiudere il ristorante: "La gente non esce e il turismo è morto"

"Non so se riaprirò il ristorante e quando. Le istituzioni se ne fregano di noi", denuncia Maria Cacialli

Maria Cacialli, dopo il grande successo della pizzeria, aveva deciso di aprire a metà giugno il ristorante "La figlia del presidente", dimostrando grande coraggio imprenditoriale in un periodo molto difficile come quello del post primo lockdown. Purtroppo però l'incremento dei contagi delle ultime settimane e le restrizioni decise da Governo e Regione hanno azzerato i guadagni e costretto Maria Cacialli a chudere il nuovo locale situato a pochi metri dalla pizzeria, che resta invece aperta.

"Non so se riaprirò il ristorante e quando. Per settimane intere non entrava nessuno. No ce la faccio più a sostenere le spese. Le istituzioni se ne fregano di noi e fanno da scarica barile e i miei ragazzi fanno i salti mortali per andare avanti e io da titolare non posso fare altro che restare a guardare che i miei locali restano vuoti. Restare a galla è davvero difficile", denuncia Maria Cacialli. "La pizzeria per ora resta aperta, stiamo tenendo duro. La gente non esce, il turismo è morto. Stiamo cercando di sopravvivere con l'asporto, grazie ai nostri clienti affezionati", conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento