Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

"Mancano i volontari": chiude la mensa dei poveri del Carmine

Il direttore della Caritas don Enzo Cozzolino, insieme con i padri Carmelitani, ha lanciato un appello affinchè la mensa torni a funzionare nel più breve tempo possibile

Carenza di volontari. E così la mensa dei poveri del Carmine ha chiuso i battenti. Una brutta notizia per le 250 persone che ogni giorno si rivolgono alla struttura, e che ora sono senza pasti. Il disagio, spiega il Corriere del Mezzogiorno, è nato anche per un problema di salute del referente storico della struttura.

Il direttore della Caritas don Enzo Cozzolino, insieme con i padri Carmelitani, ha lanciato dunque un appello affinchè la mensa torni a funzionare nel più breve tempo possibile.

Un dato è certo: in Campania i poveri sono in aumento. Erano 11.444 nel 2014, sono diventati 12.266 nel 2015. Inoltre, è cambiata anche la fisionomia dell'utenza. I poveri che si rivolgono ai centri sono per la maggior parte italiani, in aumento rispetto agli stranieri, e spesso si tratta soprattutto di famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mancano i volontari": chiude la mensa dei poveri del Carmine

NapoliToday è in caricamento