menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfregio chiesa del Soccorso a Forio (Foto Pariante)

Sfregio chiesa del Soccorso a Forio (Foto Pariante)

Forio: sfregiata la chiesa del Soccorso

Sulla struttura della chiesa sono state apposte delle scritte da parte di ignoti

La Chiesa del Soccorso a Forio nell’Isola d’Ischia è stata sfregiata da ignoti che hanno apposto sulla sua struttura delle scritte che ne inficiano irrimediabilmente la bellezza, è la denuncia di Pariante.

"La chiesa è un esempio di architettura religiosa di rara e suggestiva bellezza. Una piccola chiesa bianca, dedicata a Santa Maria della Neve, che si erge su uno sperone roccioso a picco sul mare, quasi un faro spirituale per gli uomini di mare, i quali la scelsero, proprio, come chiesa votiva. La sua scenografica collocazione l’ha resa famosa nei secoli affascinando artisti e pittori. Questa incantevole chiesa, che trae origine da un antico convento agostiniano, risalente al 1350 e poi abolito nel 1653, ha subito vari interventi e restauri nel corso dei secoli. Nelle sue forme sono evidenti le caratteristiche dell’architettura mediterranea con tracce greco-bizantine, moresche e rinascimentali fuse in maniera armoniosa. La Chiesa del Soccorso si eleva rispetto alla piazza attraverso una scalinata che dà accesso al sagrato, che gira tutt’attorno diventando una terrazza verso il mare. Da questo belvedere si può assistere, in alcune condizioni atmosferiche, al fenomeno di rifrazione ottica, detto raggio verde", denuncia Pariante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento