"Non ho i soldi per mangiare": la famiglia del piccolo Andrea interviene per aiutare Rosario

Sempre a Napoli nord una donna disabile ha aiutato un uomo bloccato in ascensore

È apparso questa mattina sulla pagina Facebook "Sei di Afragola se (Il Gruppo), l'appello di un uomo in gravi difficoltà economiche. Rosario,questo è il suo nome ha affermato pubblicamente che non voleva soldi ma giusto qualcosa da mangiare; a suo dire, le chiese del paese gli avrebbero detto di non avere viveri da potergli dare, quindi l'uomo disperato, si è visto costretto a fare quest'appello.

L'appello é stato letto immediatamente dalla famiglia del piccolo Andrea, che ha provveduto immediatamente, insieme al judoka Gianni Maddaloni e al sindaco Claudio Grillo a sopperire con viveri di prima necessità, dopodiché, ha annunciato il sindaco Grillo, che il signor Rosario sarà sarà immediatamente inserito nella lista dei servizi sociali per garantirgli gli aiuti necessari.

Da segnalare in giornata un'altra buona azione questa volta a Cardito, dove la signora Anna, nonostante la sua diAsabilità, ha aiutato un uomo bloccato in ascensore grazie all'intervento tempestivo del suo autista intervenuto con un piede di porco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

la signora anna-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • L'avventura di Ciro Di Maio: "Mio padre ha lasciato il clan, ora io sono un imprenditore di successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento