Chiaiano, mille persone per la marcia contro la violenza

La fiaccolata organizzata dalle parrocchie del quartiere ha visto giovani e adulti marciare e pregare insieme contro la violenza. Il consigliere De Vito: "C'è ancora speranza per questo popolo"

Ha riscosso buona partecipazione la marcia contro la violenza organizzata a Chiaiano dalle parrocchie San Giovanni Battista, San Nicola di Bari e Santa Maria a Piazza: tre fiaccolate, complessivamente mille persone circa, hanno raggiunto la stazione della metropolitana di Chiaiano (teatro dell'ennesimo episodio di violenza giovanile due settimane fa) dove le persone si sono raccolte in preghiera. Un modo per mettere in mostra i valori che sono alla base della comunità, passando per le vie principali del quartiere. 

"Sono molto contento della risposta dei cittadini di Chiaiano scesi in strada a manifestare", ha detto il consigliere dell'ottava municipalità Amleto De Vito. "Le parrocchie locali si impegnano molto per il quartiere e allo stesso modo le associazioni di protezione civile e volontariato. Giovani che hanno scelto di aiutare il prossimo, perché Napoli è anche solidarietà e rispetto reciproco. Vedere questo è importante: significa avere ancora un po' di speranza e fiducia nel mio popolo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento