Cronaca Chiaiano / Via S. Maria a Cubito

Chiaiano: assemblea in strada contro tagli, tasse e in difesa della salute

L'incontro pubblico si terrà venerdì 26 ottobre, a promuoverlo è la Rete Commons. "Questioni aperte colpiscono i ceti sociali più deboli. Costruire un risposta attraverso la mobilitazione popolare"

Venerdì 26 ottobre 2012 la Rete Commons chiama a raccolta i cittadini per discutere, durante un'assemblea "di strada" su tasse, tagli e tutela di ambiente e salute.
L'incontro pubblico è fissato per le ore 16.30 in via Santa Maria a Cubito (davanti al Bar Centrale).

"Diverse questioni sono aperte sul nostro territorio e nell’area nord della città. Questioni che colpiscono principalmente i ceti sociali più deboli e rispetto alle quali dobbiamo provare a costruire un risposta attraverso la mobilitazione popolare" spiegano i promotori dell'iniziativa, che, sulla pagina di facebook dedicata all'assemblea elencano anche i punti di cui si discuterà con i cittadini che interverrano:

"TASSE: Il Comune di Napoli già nei mesi scorsi aveva approvato lo sgravio della TARSU per i cittadini di Chiaiano del 50% dell’importo. Ora scopriamo che non c’è copertura finanziaria, nonostante una delibera votata dalla maggioranza comunale, ai cittadini di Chiaiano dal prossimo mese arriveranno le cartelle di Equitalia sulla TARSU.

SALUTE: I dati diffusi in queste settimane ci dicono che il quartiere di Chiaiano è il primo per mortalità per tumore in tutta la città di Napoli. Per decenni hanno sversato rifiuti tossici nel Parco delle Colline ed ora si accorgono che questo ha prodotto un biocidio. Intanto però la Regione Campania ci chiude anche il solo presidio sanitario del quartiere, chiudendo il presidio Asl nel nome del rigore e delle politiche di austerità.

VIABILITA’ E TRASPORTI: Via Santa Maria a Cubito è la vergogna della città di Napoli! Le condizioni di una delle strade di accesso alla città e principale arteria di Chiaiano è scandalosa. Nonostante lo stanziamento di fondi da parte del Comune i lavori di rifacimento della strada ancora non cominciano. Parallelamente vengono tagliate le corse dei bus dell’ANM che collegano proprio l’area nord di Napoli. Il 161,162,163,165, C62 tutte linee depotenziate a cui sono state tagliate le corse in virtù del mancato trasferimento di fondi da parte della Regione Campania e del governo nazionale".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaiano: assemblea in strada contro tagli, tasse e in difesa della salute

NapoliToday è in caricamento