Agguato piazza Nazionale, Di Maio: "Chi ha ridotto così Noemi pagherà"

Il vice premier commenta l'arresto dei fratelli del Re. "Ogni bambino italiano ha il diritto di vivere al sicuro. Grazie a tutte le autorità competenti e ai medici che stanno salvando la piccola"

"Noemi ha ricominciato a respirare da sola. Questa è una notizia che mi riempie di gioia e di commozione. Una notizia che arriva nel giorno in cui lo Stato, con le forze dell’ordine, è riuscito ad arrestare i due criminali che l’hanno ridotta così e che vi assicuro pagheranno per il male che hanno fatto. Voglio ringraziare le forze dell’ordine e le autorità competenti che hanno contribuito alla cattura di questi due delinquenti: la procura e la questura di Napoli, i carabinieri, gli agenti della polizia di Stato e la Guardia di Finanza. Ma anche le strutture ospedaliere: i medici, gli infermieri e gli operatori socio-sanitari, che hanno dimostrato il valore del loro servizio. Continuerò a pregare per Noemi e per i suoi genitori. Questa bambina, con la sua vicenda tragica, ci mostra che la lotta a ogni genere di mafia, a ogni genere di crimine deve essere la priorità, affinché nessun bambino, nessuna persona debba più rimanere vittima di questa violenza, vittima di una ferita di guerra tra criminali. Ogni bambino, e ogni cittadino di questo Paese ha il diritto di vivere al sicuro. E tutti noi, politici e istituzioni, dobbiamo lavorare ogni giorno affinché questo diventi realtà. Un abbraccio alla piccola e alla sua famiglia. Forza. Non siete soli". 

Ferimento Noemi, arrestati due fratelli

Così, su facebook, il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio commenta l'arresto di Armando del Re, che per gli investigatori avrebbe fatto fuoco più volte nel corso dell'agguato dello scorso 3 maggio in piazza Nazionale, finendo per ferire gravemente la piccola Noemi, di soli quattro anni, che passeggiava con la nonna. Con lui è finito in carcere anche il fratello Antonio del Re, che sarebbe complice del fratello secondo la ricostruzione dei magistrati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento