rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Il raid / Barra / Via Domenico Atripaldi

Vandalizzato il centro giovanile Asterix: raid

Furto a San Giovanni a Teduccio

Un furto è stato messo a segno nel Centro giovanile Asterix, in via Domenico Atripaldi, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. Sono stati portati via computer ed attrezzature in uso ai giovani che frequentano il Centro, che è stato anche vandalizzato. Il Centro giovanile Asterix è uno spazio dedicato ad attività socio-educative, culturali, informative e spettacolari. Vi si svolgono attività nel campo del movimento (teatro, danza, arti orientali), della musica, degli audiovisivi e attività ludiche e di animazione.

"Di fronte a episodi di questo genere non si può che provare rabbia e tristezza - dichiara l'assessora alle Politiche giovanili, Chiara Marciani - si tratta di un gesto assurdo e spregevole compiuto in un contesto territoriale difficile, nel quale da tempo abbiamo scelto di investire, potenziando i Centri giovanili ed i presidi educativi rivolti in particolare ai più giovani. All'avvocato Francesco Micera, Presidente dell'Associazione 'CallystoArts' che co-gestisce con il Comune di Napoli il Centro Asterix ed a tutti i suoi collaboratori, esprimo la mia vicinanza insieme all'incoraggiamento a proseguire con la stessa passione e professionalità di sempre: i giovani di tutta la Città hanno bisogno di ciascuna e ciascuno di voi.

L'amministrazione comunale non farà mancare il proprio sostegno al Centro e ai giovani che lo frequentano. Di sicuro questi atti vili non ci faranno arretrare di un passo nell'attuazione delle nostre politiche di cura delle nuove generazioni" I gestori del centro hanno sporto denuncia e si spera che al più presto si riesca ad individuare i responsabili di questo gesto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzato il centro giovanile Asterix: raid

NapoliToday è in caricamento